Loading...
Poligoni2018-09-18T22:29:10+00:00

Vuoi costruire un Poligoni di Tiro? Noi possiamo farlo!

CONTATTACI

Stazione di Tiro

Consiste in una struttura coperta, idonea a contenere il box di controllo di tiro e l’area tiratori.

Box Controllo del Tiro

E’ l’unità centrale del poligono, alla quale dovranno affluire tutte le informazioni relative alla sicurezza ed alle operazioni che si svolgono nelle aree funzionali. Al suo interno, il Direttore di tiro, responsabile del corretto svolgimento delle operazioni del poligono, deve poter monitorare lo status attraverso i quadri sinottici situati sulla “Centrale di comando e controllo” ed intervenire, in caso di emergenza, per mantenere le condizioni di sicurezza.
La “ Centrale di comando e controllo “ sarà realizzata su consolle avente pendenza non superiore al 20 % e altezza da terra non superiore a 0.7 m.
Nella parte verso l’area tiratori verranno riportati sul pannello :

  • una planimetria della zona “impianto di tiro” con indicate tutte le porte di accesso all’impianto di tiro e relativa segnalazione luminosa di apertura/chiusura (spie rosse e verdi). L’apertura di una qualsiasi porta inoltre, dovra’ provocare nel box la diffusione di un segnale acustico
  • una strumentazione di controllo della concentrazione di CO nell’area tiratori con pre-allarme ottico e acustico (quando la concentrazione raggiunge il limite di 50 p.p.m.) e allarme ottico e acustico (quando la concentrazione raggiunge il limite di 70 p.p.m.)
  • i comandi dell’impianto di ventilazione
  • i microfoni dell’impianto amplificazione
  • il citofono collegante i box dell’area tiratori

Il box sarà costituito da 4 pareti di cui quella esposta ad eventuali traiettorie anomale, impenetrabile ai proiettili ed esente da rimbalzi di schegge. All’interno del box di tiro verrà posta una lastra in pvc trasparente antischegge.
L’insonorizzazione richiesta può essere ottenuta rivestendo le pareti e il controsoffitto con adeguati pannelli fonoassorbenti e il pavimento con gomma di idoneo spessore. L’illuminazione verrà organizzata in maniera tale da evitare fenomeni di abbagliamento.
L’impianto di intercomunicazione prevederà:

  • un impianto citofonico con l’area tratori e con tutti gli altri punti che il Cliente ritiene opportuno collegare
  • un impianto di amplificazione in collegamento con l’area tiratori
  • un telefono collegato con la rete di caserma

Area Tiratori

Comprende i box di tiro e le zone di ingresso e di uscita dei tiratori.
I box di tiro consentono :

  • al tiratore, di poter eseguire agevolemente tutte le operazioni relative all’esecuzione del tiro nelle posizioni previste e di controllare con immediatezza i risultati
  • all’assistenza al tiro, di potersi affiancare al tiratore per impartire le necessarie istruzioni e controllarne l’esatta esecuzione
  • al Direttore di tiro, di controllare tutte le operazioni svolte dai tiratori

Le sue dimensioni sono variabili a seconda del numero delle linee di tiro.
Le pareti, il pavimento e i soffitti avranno un rivestimento tale da trattenere le pallottole che lo colpiscono accidentalmente e da non produrre rimbalzi di schegge; conseguire le condizioni acustiche richieste dalle vigente normativa; avere un’alta resistenza alla combustione; consentire un’agevole manutenzione. Qualora il cliente lo ritenesse opportuno, i “box di tiro” potranno essere realizzati in “fossa” a quota -1,10 m rispetto al pavimento dell’area tiratori.
Su ogni box inoltre, verrà installato un rilevatore di C.O., i comandi relativi al sistema bersagli e verrà montanto un pianetto ribaltabile rivestito di gomma antisdrucciolo.

Contattaci Adesso!

Contattaci allo 0113473451 o scrivendo a mikra@poligonimikra.com
oppure compila il modulo sottostante
NOME *
COGNOME *
EMAIL *
CELLULARE

OGGETTO

COME POSSIAMO AIUTARTI?

EnglishFrançaisItaliano